Lo Studio fornisce consulenza ed assistenza legale nel settore della responsabilità medico-sanitaria sia in ambito civile che penale a medici e pazienti.

Lo Studio tutela strutture sanitarie (Aziende Sanitarie pubbliche e strutture private) ed i medici che si trovino a dover affrontare richieste di risarcimento ingiustificate.

Lo studio fornisce altresì tutela a tutti coloro che sono stati vittima di un errore professionale medico: essi hanno diritto – qualora sia accertata la violazione del bene salute – al risarcimento dei danni patrimoniali e non patrimoniali che da tale errore sono conseguiti.

È peraltro frequente che le controversie civili si risolvano prima della causa.

Lo Studio, in particolare, è specializzato nella gestione delle pratiche riguardanti l’errore medico. Nello specifico, la responsabilità medica e della struttura sanitaria può derivare da molteplici situazioni:

  • errata e/o ritardata diagnosi;
  • mancanza di diligenza e/o prudenza e/o perizia nell’intervento;
  • precoci dimissioni del paziente quando il quadro non è ancora stabilizzato;
  • carente assistenza post-operatoria;
  • infezioni contratte a seguito di trasfusione di sangue;
  • gravi carenze strutturali della struttura ospedaliera;

omesso “consenso informato” all’operazione.