EDILIZIA E URBANISTICA: Diniego di sanatoria e rigetto delle domande di riesame delle pratiche di condono edilizio – Il C.G.A. rigetta la domanda cautelare proposta in un giudizio di appello promosso contro un Comune, rappresentato e difeso dall’Avv. Fidone. Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana, ordinanza cautelare n. 667 del 18 ottobre 2019.

Con ordinanza cautelare n. 667 del 18/10/2019, il C.G.A. ha rigettato la domanda cautelare con la quale era stata chiesta la sospensione dell’esecutorietà di una sentenza del TAR Palermo, con la quale il giudice di prime cure aveva rigettato il gravame proposto da un privato avverso dinieghi di sanatoria ed avverso il rigetto delle domande di riesame delle pratiche di condono.
In particolare, il Giudice Amministrativo di appello ha accolto la tesi difensiva del Comune, rigettando domanda di inibitoria con la seguente motivazione: <<-quanto al contestato diniego di riesame del 2016 parrebbero condivisibili le argomentazioni del Tar, e quindi carenti sul piano del fumus le ragioni di parte appellante, in ordine sia al difetto di legittimazione di parte istante (che avrebbe perso da anni la proprietà del bene) che – ove fosse superabile tale rilievo pregiudiziale - in ordine al mancato nulla osta della Soprintendenza al momento della richiesta di riesame; -quanto all’originario diniego di condono del 2006, impugnato con il ricorso introduttivo al Tar, la (circostanza della) mancata impugnazione degli atti conseguenti (l’ordine di demolizione e l’acquisizione dell’immobile al patrimonio comunale, entrambi del 2007) parrebbe sul piano del rito averne determinato l’improcedibilità; -in ogni caso le censure a suo tempo specificamente dedotte a fondamento di detto ricorso, incentrate su vizi procedimentali e sulla asserita inopponibilità del vincolo paesaggistico, sarebbero prive di elementi di fondatezza…>>.
Il Comune appellato è stato difeso dall’Avv. Giovanni Francesco Fidone

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Via Ricasoli 57